CHI SIAMO
La Camera di Commercio e Industria Italo – Iraniana (CCII) nasce nel 1999 su impulso di numerose imprese ed Associazioni industriali e dell’Ambasciata della Repubblica Islamica dell’Iran in Italia.
E’ riconosciuta dal Governo italiano come unica Organizzazione ufficiale per lo sviluppo dei rapporti economici e commerciali tra Italia ed Iran ed è una delle 38 Camere di Commercio italo-estere in Italia.
   Board
Le Camere miste italo-estere rappresentano il punto di incontro tra gli interessi di due mercati, sono anche espressione diretta di comunità d’affari italiane saldamente raccordate con il sistema economico dei singoli paesi, in una collaborazione che offre al nostro mondo economico l’opportunità di ampliare investimenti ed al contempo accresce le occasioni di affari.
Le aziende associate alla Camera Italo – Iraniana includono le principali Aziende e Banche italiane ed un gran numero di piccole e medie imprese. Nella CCII le imprese trovano la propria istituzione di riferimento, il luogo di incontro e di confronto dei rispettivi interessi, uno spazio in cui ideare e realizzare insieme progetti e far crescere le opportunità e lo sviluppo dei due Paesi.
La Camera ha per fine di consolidare, favorire e rafforzare le relazioni sia economiche che culturali ed accrescere la conoscenza, strumento fondamentale per lo sviluppo e l’integrazione reciproca.
La Camera promuove e organizza attività di carattere economico, culturale e scientifico: seminari; conferenze; studi e ricerche di partner e di mercato; partecipazione a fiere ed esposizioni internazionali; organizzazione di missioni di operatori da e per l'Iran e contribuisce alla preparazione ed alla realizzazione della Commissione intergovernativa Mista Italia-Iran.
La Camera di Commercio e Industria Italo – Iraniana promuove inoltre joint ventures ed accordi ed ogni altra iniziativa che favorisca il rafforzamento dei rapporti economico–commerciali tra le aziende dei due paesi, svolgendo attività di sensibilizzazione e supporto, avvalendosi delle Organizzazioni imprenditoriali, delle Autorità diplomatiche e consolari italiane ed iraniane e dall’omologa Irano - Italian Chamber of Commerce Industries and Mines con sede a Teheran.