Archivio News
Iran: produzione agricola da record
L’Iran punta con decisione verso l’autosufficienza alimentare, trainata dagli ottimi risultati della produzione agricola interna, alla quale contribuiscono circa 4,5 milioni di addetti. Dai dati resi noti alla fine di giugno dal Ministero dell’Agricoltura iraniano emerge infatti che nell’anno iraniano da poco passato (marzo 2011-marzo 2012) la produzione agricola ha raggiunto i 110 milioni di tonnellate, consentendo di risparmiare circa un terzo della quantità di derrate da importare. I risultati spingono inoltre l’Iran a favorire la crescita dell’industria di trasformazione, integrandola con la produzione agricola per ridurre gli sprechi di prodotti alimentari. Una particolare attenzione è quindi posta all’importazione da paesi tecnologicamente più avanzati dei macchinari necessari al completamento ed all’ottimizzazione della filiera agricola (dai macchinari per la lavorazione della terra, a quelli per la conservazione ed il packaging).