Archivio News
Hassan Rohani nuovo presidente dell'Iran
Le elezioni presidenziali del 14 giugno hanno visto una notevole affluenza (72,7%) e la vittoria al primo turno, con una certa sorpresa, di Hassan Rohani. Unico religioso tra i candidati in lizza, Rohani ha ottenuto quasi 19 milioni di voti (50,7% circa). Il suo è ritenuto un profilo moderato e potenzialmente riformatore. Pur con alcune cautele, le reazioni alla sua elezione sono quindi all’insegna dell’ottimismo, ricordandone il pragmatismo nelle vesti di negoziatore (2003-2005) e per la rilevante partecipazione popolare alle consultazioni.