Archivio News
L'Iran in Tagikistan non solo investimenti
Nell’ambito degli stretti rapporti che l’Iran mantiene con i paesi centroasiatici di comune cultura persiana, il Tagikistan ha beneficiato nel 2012 di oltre 25 milioni di dollari di investimenti diretti dall’Iran, che ha rappresentato il quinto finanziatore del Paese. Oltre agli investimenti, l’Iran ha operato in Tagikistan finora principalmente attraverso la partecipazione a grandi progetti infrastrutturali, con la fornitura di know-how e servizi ingegneristici, con la realizzazione di centrali elettriche. All’inizio di giugno si è tenuta a Dusanbe la seconda edizione di una fiera interamente dedicata alla presentazione dei prodotti iraniani, segnale che l’Iran è alla ricerca anche di potenziali mercati per i propri prodotti di consumo, oltre che nel campo dei servizi: circa 60 gli espositori presenti, in particolare nei settori farmaceutico, dell’arredamento e dei tappeti, delle costruzioni, petrolchimico e agricolo.