Archivio News
L'FMI condivide le riforme iraniane
Apprezzamento č stato espresso dal Direttore del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde per l’avanzamento del piano di riforma dei sussidi avviato dall’Iran a partire dal 2013. In una lettera inviata al rappresentante iraniano presso l’IMF, la Lagarde ha sottolineato che il modello iraniano, che consiste nell’eliminare progressivamente i sussidi per benzina, elettricitŕ e beni essenziali sostituendoli con trasferimenti in denaro alle famiglie meno abbienti, potrebbe essere utilmente ripreso anche da altri paesi produttori di petrolio.