Archivio News
Banca Islamica di Sviluppo: Iran protagonista nei progetti futuri
Mohamed Ali, Presidente della Banca Islamica di Sviluppo (IDB), organizzazione finanziaria internazionale di cui l’Iran č parte e che sostiene finanziariamente progetti di sviluppo in diversi paesi islamici, ha compiuto una visita in Iran nel mese di gennaio. La visita č stata l’occasione per rilanciare la cooperazione tra l’IDB e l’Iran, in particolare coinvolgendo il Paese nella realizzazione di specifici progetti finanziati dalla Banca soprattutto in Asia Centrale e Occidentale. Nel corso degli incontri con esponenti del Governo, il Vice Presidente iraniano per la Pianificazione Mohammad-Baqer Nobakht ha indicato nella partecipazione ai bandi dell’IDB un’occasione di ribadire il ruolo dell’Iran come punto di riferimento regionale dal punto di vista economico mentre il Vice Presidente con delega alla Scienza e Tecnologia, Sorena Sattari, ha espresso all’IDB la disponibilitŕ dell’Iran ad essere il fornitore di tecnologie e prodotti scientifici per molti paesi islamici. Su tali basi, l’Iran sarŕ coinvolto - ha assicurato il Presidente dell’IDB - nella realizzazione del piano trentennale della banca per lo sviluppo scientifico e tecnologico.