Archivio News
Investimenti esteri in Iran: gli ultimi progetti approvati
L’Iran continua ad attrarre investimenti dall’estero, confermando il buon impianto del proprio sistema di incentivi, basato sulla legge FIPPA e sul ruolo di promozione e verifica affidato all’Agenzia OIETAI. All’inizio del mese di maggio sono stati resi noti gli ultimi quattro progetti approvati dall’OIETAI e quindi ammessi ad usufruire di condizioni di maggior favore grazie alle loro positive ricadute sociali, occupazionali e per lo sviluppo economico iraniano. I due progetti principali sono: la costruzione di un complesso turistico nel nord del Golestan da parte di una compagnia asiatica, con la creazione prevista di oltre 500 posti di lavoro; un impianto di lavorazione della carne nella provincia nord occidentale di Hamadan, con l’investimento di oltre 5 milioni di Euro da parte di un uomo d’affari iraniano espatriato. Gli altri due progetti, che portano ad un totale di 215 milioni di dollari il totale degli investimenti approvati, sono la costruzione di un hotel e di una fabbrica di parti di ricambio per trattori