Archivio News
La Russia completerà la ferrovia Rasht-Astara
Sarà la Russia a costruire i 167 chilometri di linea ferroviaria tra le città iraniane di Rasht e Astara, nel nord-ovest del Paese. E’ il risultato dell’accordo raggiunto in occasione del Vertice del 7 maggio scorso ad Astana del Consiglio Ferroviario dei Paesi della CSI. Il collegamento tra Rasht e Astara completerà il tratto di ferrovia già realizzato da Qazvin a Rasht e rappresenta per l’Iran l’opportunità di essere parte di un corridoio logistico di grande importanza. Astara si trova infatti al confine con l’Azerbaigian e la linea in costruzione verrà connessa al sistema ferroviario azero: alcune stime valutano il traffico della Qazvin-Astara, una volta completata, superiore al milione di passeggeri all’anno ed ai 5 milioni di tonnellate di merci.