Archivio News
Iran: al via rottamazione auto inquinanti
Rottamazione in vista per 400.000 veicoli che non rispettano gli standard ambientali: l’Iran cerca soluzioni per contenere le emissioni inquinanti che, specie nelle grandi città, rappresentano una notevole sfida per le istituzioni nazionali e locali iraniane. La misura si aggiunge alle rottamazioni (oltre 1 milione e mezzo di veicoli) effettuate negli ultimi 10 anni. D’altra parte, il mercato dell’automobile è uno tra i più fiorenti in Iran sia dal punto di vista della domanda che della produzione (importanti case europee, come noto, vantano collaborazioni con i principali produttori iraniani). Una buona fetta delle automobili esportate verso l’Iran proviene da grandi concessionari all’ingrosso a Dubai e le Dogane degli Emirati Arabi hanno registrato a partire dal febbraio scorso un aumento di vendite verso l’Iran superiore al 150% (+ 35% rispetto all’anno precedente).