Archivio News
L'Iran promuove gli investimenti nella Kish Free Trade Zone
22 febbraio: Gli ambasciatori della Slovacchia, Kyrgyzstan ed Uzbekistan in Iran hanno incontrato il Direttore Generale della Kish Free Trade Zone Hossein Qassemi. In occasione dell’incontro Qassemi ha illustrato ai rappresentanti diplomatici le possibilità ed i vantaggi offerti dalla KFTZ, in particolare le facilitazioni relative alle infrastrutture (acqua, elettricità, sistema di fognature,il porto e l’ aeroporto, i mercati ed i centri ricreativi). Qassemi ha inoltre sottolineato che, d’accordo con le normative previste dal governo per le Free Zones ed i distretti industriali, le formalità burocratiche relative allo stabilimento di nuove aziende possono essere adempiute in mezz’ora, mentre i permessi che autorizzano gli investitori ad avviare le loro attività economiche possono essere ottenuti in 24 ore.