Archivio News
PININFARINA/IRAN KHODRO accordo per piattaforma automobilistica
Pininfarina ha sottoscritto un accordo commerciale con Iran Khodro (IKCO), prima società automobilistica iraniana, quotata alla borsa di Teheran. L'accordo prevede che Pininfarina sviluppi, chiavi in mano, una piattaforma veicolo modulare, capace di alloggiare almeno quattro modelli di vetture, e la prima vettura del segmento medio di mercato. Le attività si svilupperanno a partire dalla concezione e ingegnerizzazione della architettura della piattaforma, dello stile del veicolo, dello sviluppo ingegneristico, della validazione virtuale e fisica per la produzione di serie. Il contratto di collaborazione, dal valore di circa 70 milioni di euro, avrà una durata complessiva di 36 mesi. Per l'Ad del Gruppo Pininfarina, Silvio Pietro Angori "l'accordo con Iran Khodro costituisce un altro passo significativo nella attuazione della strategia di crescita della Pininfarina nei mercati della nuova Via della Seta e del Medio-Oriente. Siamo lieti di contribuire allo sviluppo dell'industria nazionale iraniana con un programma di stile e ingegneria di importanza significativa per la nostra azienda". La notizia dell'accordo il 9 maggio 2017 ha fatto volare il titolo che ha chiuso la giornata con +3,9% dopo avere registrato un balzo dell'8%.