Archivio News
Firmato Accordo Quadro tra Italia ed Iran per Investimenti sino a 5 mld di euro
Firmato l’11 gennaio 2018 l’Accordo Quadro di finanziamento (Master Credit Agreement), tra l'istituzione finanziaria italiana Invitalia Global Investment e le banche iraniane Bank of Industry and Mine e Middle East Bank. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze specifica che l'Accordo Quadro fissa i termini e le condizioni generali che regoleranno i singoli Contratti di finanziamento (Facility Agreement) conclusi tra Invitalia Global Investment ed alcune banche iraniane, per un importo complessivo fino a 5.000.000.000 (cinque miliardi) di euro, e coperti da garanzia Sovrana rilasciata dal Governo iraniano. I Contratti di finanziamento stanzieranno fondi per progetti e partnership in Iran, realizzati congiuntamente da imprese italiane ed iraniane, in settori di reciproco interesse, come ad esempio le infrastrutture e costruzioni, il settore petrolifero e del gas, la generazione di energia elettrica, le industrie chimica, petrolchimica e metallurgica. ll Ministro dell’Economia e delle Finanze italiano, Pier Carlo Padoan, e il Vice Ministro per gli Affari Economici e le Finanze della Repubblica Islamica dell’Iran e Presidente dell’OIETAI (Organization for Investment, Economic and Technical Assistance of Iran), Mohammad Khazaee, hanno entrambi sottolineato come l’Accordo sia un passo importante per il consolidamento della partnership economica e finanziaria tra i due Paesi.