Archivio News
Sviluppo rurale: Final Capitalization Conference
Si è svolta on line il 19 gennaio la Final Capitalization Conference a conclusione del progetto SPRING (Strengthening CSO’s Participation for a Responsible and Inclusive Agricultural Growth through Development of Rural Cooperatives). L’iniziativa, nata tre anni fa per il rafforzamento delle capacità degli agricoltori della provincia di Kerman, co-finanziata dall’Unione Europea (impegnata in Iran in ulteriori tredici progetti) è realizzata, per la parte italiana, da Legacoop e dall’ONG Halièus e, per la parte iraniana, da SPASDI (Society for the Protection and Assistance of Socially Disadvantaged Individuals). La conferenza è stata aperta da un intervento introduttivo dell’Ambasciatore d’Italia a Teheran Giuseppe Perrone che nel ringraziare i promotori per gli importanti risultati raggiunti, ha affermato che “il progetto SPRING ha costituito un importante esempio di mobilitazione ed empowerment dei ceti più svantaggiati della società, attraverso un approccio partecipativo e volto a rafforzare le competenze organizzative e manageriali degli agricoltori locali, fornendo loro una prospettiva di sviluppo sostenibile e di miglioramento delle condizioni di vita”. L’Ambasciatore Perrone ha poi sottolineato il fondamentale ruolo svolto storicamente dal movimento cooperativo, sia in Italia che in Iran, nella promozione di uno sviluppo economico più diffuso e inclusivo.