Archivio News
UNIONCAMERE: Andrea Prete eletto nuovo Presidente
Andrea Prete, è il nuovo presidente di Unioncamere. Salernitano, classe 1956 succede a Carlo Sangalli ed è stato eletto il 21 luglio all’unanimità dall’assemblea dei presidenti delle Camere di Commercio. “L’Italia dovrà affrontare e portare a termine nei prossimi anni una evoluzione dell’economia e della società che passerà attraverso una triplice transizione: digitale, ecologica e amministrativa”: ha dichiarato il neo presidente concludendo che “la partita vera è che le Camere di Commercio, da oggi al 2026, possono dare un contributo prezioso e concreto al Governo nell’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, svolgendo funzioni di supporto alle piccole e medie imprese con programmi straordinari di affiancamento focalizzati sull’informazione, la formazione, l’assistenza tecnica”. L’Assemblea dei presidenti ha inoltre provveduto a nominare gli otto vice presidenti che affiancheranno Prete nei prossimi tre anni. I nuovi vice, tutti al vertice di una Camera di commercio, sono: Klaus ALGIERI (Cosenza) Leonardo BASSILICHI (Firenze) Tommaso DE SIMONE (Caserta) Giorgio MENCARONI (Umbria) Antonio PAOLETTI vice presidente vicario (Venezia Giulia) Mario POZZA (Treviso-Belluno) Giuseppe RIELLO (Verona) Gino SABATINI (Marche).