Archivio News
Global Innovation Index 2021: Iran in ascesa
L’Iran guadagna altre sette posizioni, posizionandosi alla 60esima posizione su 132 paesi, nel Global Innovation Index 2021, la classifica annuale delle migliori economie per capacità tecnologiche e innovazione. L’Indice, stilato dalla WIPO (World Intellectual Property Organization), è un punto di riferimento internazionale in campo tecnologico ed economico: una bussola fondamentale per valutare i paesi "in progress" nello sviluppo tecnologico ed economico. L’Iran ha un clima favorevole all’innovazione, tanto da risultare la seconda economia, dopo l’India, per capacità innovative tra i paesi dell’Asia Centrale e Meridionale. L’Iran è stato addirittura un “overperformer”, ovvero un paese che ha raggiunto risultati migliori rispetto alle aspettative, avendo sfruttato al meglio le proprie capacità di “ricerca” e di “capitale umano”, due sottoindici di fondamentale importanza nel profilo tecnologico di un paese. Raggiungere questo traguardo in piena pandemia è un risultato ancor più rilevante, a dimostrazione che le basi economico-tecnologiche di questo paese rappresentano ormai una solida base per lo sviluppo di un’economia moderna e di un business internazionale sempre più intrecciato con l’attività delle nostre imprese.