Archivio News
Operare con l'Iran: il punto su Compliance e Dual Use- Webinar 21 ottobre 2021
"Dobbiamo vigilare ma abbiamo a cuore lo sviluppo dell'economia del nostro Paese". Così il Min. Alberto Cutillo, Direttore Autorità Nazionale UAMA per le autorizzazioni all'export di alcuni beni e servizi del Ministero degli Esteri, ha concluso il suo intervento al webinar "Operare con l'Iran: il punto su Compliance e Dual Use", organizzato dalla Camera di Commercio e Industria Italo-Iraniana il 21 ottobre 2021. Il nuovo Regolamento UE "ha tutti gli articoli rivisti in un'ottica regolativa e non costrittiva", ha specificato Marcello Irlando del "Dual Use Export Control Team" alla Commissione Europea. Per il Due Diligence Helpdesk on EU Sanctions, di cui la CCII è unico partner in Italia per il settore privato, i relatori Simon Cheetham e Peter Sczigel hanno confermato l'interesse dell'UE nel supportare ed agevolare i commerci con l'Iran. "Lavorare con l'Iran si può, è un hub regionale per oltre 400 milioni di potenziali consumatori, occorre però un'adeguata Compliance aziendale" ha ribadito il Segretario Generale della CCII Pier Luigi d'Agata. Il Presidente Giuseppe Zampini, nel moderare il webinar, ha confermato la necessità di far conoscere adeguatamente l'Iran e le sue potenzialità di mercato. "Il forte interesse delle aziende oggi presenti rafforza il nostro lavoro a disposizione di tutto il mondo imprenditoriale italiano" ha sottolineato in chiusura della prima parte dei lavori. Nel confronto tra i relatori e le oltre 100 aziende presenti all’Incontro le domande che si sono susseguite segnalano il forte interesse degli operatori sul Paese in vista delle imminenti novità. La Dott.ssa Miriam Ramella dell’UAMA/Maeci rispondendo ad alcuni quesiti, ha approfondito le tipologie dei prodotti che richiedono la licenza di esportazione ed il corretto modus operandi per le imprese. Per ulteriori informazioni ed approfondimenti info@ccii.it