Archivio News
L' Iran concede aiuti pari a 150.000 dollari in favore della Provincia orientale dell'Uzbekistan
Mercoledì 19 Marzo: Il Dipartimento per le relazioni pubbliche dell’Uzbekistan International Environment Foundation ha reso noto che 25 pompe idriche, pari ad un valore di circa 30.000 dollari, destinate alle zone costiere del Lago di Aral, sono state spedite a Kharazm, nella provincia orientale dell’Uzbekistan. Tale donazione rientra nelle 100 pompe idriche che fanno parte del pacchetto di aiuti di 150.000 dollari che l’Iran ha destinato alle popolazioni dell’area di Aral per far fronte alle carenze idriche dell’Uzbekistan. La zona circostante il lago di Aral versa infatti in difficili condizioni idriche, a causa della siccità che negli ultimi tre anni ha investito la zona, causando gravi danni all’agricoltura. La concessione di queste pompe idriche era stata promessa dal Presidente Khatami in occasione della sua visita in Uzbekistan durante la primavera dello scorso anno.