Archivio News
Il Ministro dell'Industria iraniano Jahangiri invita le aziende canadesi ad investire in Iran
30 aprile 2003: Il Ministro dell’Industria e Miniere iraniano Eshaq Jahangiri, si è recato in visita ufficiale in Canada, la prima visita ufficiale di un ministro iraniano dopo la Rivoluzione del 1979, ed ha invitato le aziende canadesi ad investire nel settore minerario in Iran. Durante un incontro con i dirigenti delle principali aziende canadesi, Jahangiri ha spiegato che per minimizzare gli effetti negativi che l’andamento del petrolio spesso ha sull’economica iraniana, il governo sta cercando di attirare gli investimenti esteri nel settore minerario. Jahangiri ha sottolineato che con la Nuova Legge per la protezione degli investimenti esteri, il sistema di tassazione nazionale applicabile a tutti i settori prevede una riduzione delle tasse dal 65 al 25%. Il Ministro ha inoltre spiegato che le aziende straniere che investiranno nelle zone più disagiate del paese, potranno usufruire di un’esenzione dalle tasse per un periodo di 10 anni. “Noi speriamo che la nuova Legge sugli investimenti esteri incoraggi le aziende straniere ad espandere i loro investimenti nei settori industriali, i particolare in quello minerario, dell’Iran.