Archivio News
Il Ministero delle Telecomunicazioni iraniano implementa un progetto per lo sviluppo dell'IT
4 maggio: Il Ministro delle Poste e telecomunicazioni iraniano, Ahmad Motamedi, ha dichiarato che il ministero sta implementando un progetto di sviluppo tecnologico volto a creare nuovi posti di lavoro, ad aumentare il Prodotto Nazionale Lordo ed a migliorare il sistema dell’Information Technology in Iran. L’aumento della telefonia fissa, dei cellulari e dell'utilizzo di internet favoriranno una crescita delle offerte di lavoro, dalle attuali 300.000 a 600.000. Il progetto comporterà un investimento pari a 175 .000 miliardi di rials. “Circa il 50% dell’investimento sullo sviluppo della tecnologia e della comunicazione sarà realizzato da investitori privati e nazionali” ha dichiarato Moatamedi, sottolineando che l’obiettivo primario di tale progetto è quello di attrarre investimenti stranieri, riducendo così l’intervento dello Stato, in conformità con quanto previsto dal Terzo Piano di Sviluppo Quinquennale che il governo iraniano sta portando avanti.