Archivio News
Accordo tra Spagna ed Iran sull'esenzione dalla doppia imposizione fiscale sugli investimenti
18 maggio: L’Iran e la Spagna hanno siglato un Accordo sull’esenzione dalla doppia imposizione fiscale sugli investimenti, lo ha dichiarato il Direttore Generale del Dipartimento delle Imposte spagnolo Miguel Anjel Sanchez. IN base a tale Accordo sia gli investitori iraniani che spagnoli beneficeranno rispettivamente di forti riduzioni sugli investimenti in Spagna e in Iran. Sanchez ha sottolineato che questo Accordo rappresenta un elemento di notevole rilievo per le aziende spagnole interessate ad investire in Iran, in particolare nei settori del gas e del petrolio. Sanchez ha spiegato che, in base a tale accordo, le aziende spagnole non solo pagheranno meno tasse sul loro capitale investito in Iran ma che i progetti sul trasferimento di tecnologia saranno esentati da tasse o soggetti ad un massimo del 5% della tassazione.