Archivio News
Iran - Bahrein: in progetto una Banca congiunta
24 giugno 2003: Il Presidente delle Camere di Commercio delle Industrie e Miniere dell’Iran, Khamoushi, ha incontrato l’Amb. del Bahrein a Tehran, Kamel al – Saleh, per discutere sul processo di costituzione di una Banca Congiunta Iran – Bahrein. Il progetto, su cui hanno lavorato in diverse sessioni i rappresentanti della Banca Centrale dell’Iran ed i rappresentanti del Baherin, sarà realizzato entro breve. Khamoushi ha inoltre aggiunto che tra i punti principali della cooperazione commerciale tra Iran e Bahrein figurano: voli diretti da Tehran a Manama, investimenti congiunti nel porto di Bushehr ed accordi sulle zone di libero scambio. Khamoushi ha sottolineato che l’Iran non ha siglato Accordi di libero scambio con nessun paese arabo, pertanto quando l’Accordo di cooperazione commerciale con il Bahrein sarà definito, quest’ultimo rappresenterebbe il primo paese arabo con cui l’Iran ha sviluppato una cooperazione commerciale così stretta e rappresenterebbe quindi anche il primo step verso una più stretta collaborazione commerciale con gli altri paesi arabi. Secondo Khamoushi, inoltre, il passaggio attraverso il Bahrein è fondamentale per l’Iran che in tal modo potrà potenziare gli scambi commerciali anche con il Corno d’Africa.