Archivio News
L'Iran si conferma il principale produtttore mondiale di pistacchi
26 giugno: Il Vice Presidente del Dipartimento del Pistacchi del Ministero dell’agricoltura, Sohrab Javadi, ha dichiarato che la produzione iraniana annua di pistacchi ammonta a 145.000 tonnellate, che rappresentano il 60% della produzione mondiale. Javadi ha sottolineato che i pistacchi costituiscono rispettivamente il 45 ed il 55% del valore delle esportazioni ortofrutticole ed agricole dell’Iran ed il 2% delle esportazioni non oil (secondi solo ai tappeti). In Iran vi sono 400.000 ettari di terra destinati alla coltivazione di pistacchio di cui 290.000 sono fertili. Kerman e Yadz sono i principali centri di produzione del pistacchio in Iran. Javadi ha inoltre reso noto che il Ministero dell’agricoltura insieme al Ministero della salute stanno portando avanti un Progetto finalizzato a ridurre il livello di aflatossina presente nei pistacchi iraniani. Il progetto sarà implementato in due fasi in 20 province iraniane.