Archivio News
Iran ed Arabia Saudita coopereranno per las gestione della riserva petrolifera di Arash
3 novembre: Esperti iraniani e kuwaitiani si incontreranno nei prossimi giorni per discutere sulla possibilità di definire le possibilità di sfruttamento dell’oleodotto offshore di Arash, situato sul confine tra Iran e Kuwait. A tal fine è stata istituita una Commissione speciale per studiare gli aspetti tecnici e legali per lo sfruttamento di tale oleodotto. Il Ministro del petrolio del Kuwait, Sheikh Ahmad al – Fahd, ha discusso di questa possibilità anche con il Ministro del petrolio Saudita, avendo infatti il Kuwait e l’Arabia Saudita un confine in comune lungo il territorio persiano in una località vicino Arash. Il Ministro del petrolio Iraniano, Bijan Namdar Zanganeh, ha dichiarato che l’Iran è intenzionato a sfruttare l’oleodotto di Arash e che inizierà tale attività appena i negoziati con l’Arabia Saudita saranno definiti.