Archivio News
Iran e Giappone: cooperazione per lo sviluppo delle piccole e medie imprese
4 Novembre 2003: Il Presidente della Camera di Commercio, Industria e Miniere dell’Iran, Ali Naqi Khamoushi, ha dichiarato che l’Iran coopererà con il Giappone per favorire la crescita e lo sviluppo delle piccole e medie imprese iraniane, obiettivo di vitale importanza per la creazione di nuovi posti di lavoro, in linea con quanto previsto dal nuovo Piano di sviluppo Quinquennale (2005 – 2010). Settore petrolchimico, information technology, elettronica, tessile sono i settori in cui sarà possibile approfondire la cooperazione tra Iran e Giappone, ha dichiarato Khamoushi. L’Ambasciatore giapponese a Tehran ha replicato che attualmente i rapporti commerciali tra Iran e Giappone, sono soddisfacenti ma occorre rafforzare i legami tra i settori privati tra i due paesi. Nel corso del 2002 il Giappone ha esportato 777 milioni di beni in Iran, registrando una flessione del 2,4 % rispetto al 2001. I principali prodotti giapponesi esportati in Iran sono macchinari, prodotti ferrosi, automobili e comparti. Le esportazioni iraniane in Giappone nel corso del 2002 sono state pari a 4, 74 miliardi di dollari, registrando anch’esse una flessione del 6,1% rispetto al 2001. Le esportazioni iraniane verso il Giappone rappresentano infatti solo l’1,4% delle esportazioni totali dell’Iran verso il resto del mondo. I principali prodotti iraniani esportati in Giappone sono prodotti petroliferi, tappeti e prodotti alimentari.