Archivio News
Seminario Internazionale per la ricostruzione di Bam
Si svolgerà a metà maggio a Ginevra il Seminario Internazionale denominato “la ricostruzione di Bam” A renderlo noto il direttore dell’ufficio regionale dell’Unesco per il M.O Ebdin Saleh durante un incontro l’8 aprile con Jafar Tofiqi il ministro della Ricerca Scientifica. Il violento terremoto con un’intensità pari a 6,3 gradi sulla scala Richter lo scorso 26 dicembre distrusse la città iraniana di Bam nella provincia di Kerman per oltre il 70% . L'Istituto di Statistica iraniano (Iso) ha calcolato che il numero delle vittime è di 26.271, una cifra molto più bassa di quella stimata in un primo momento di 40-45mila morti. L'istituto ha precisato che 22mila persone sono morte a Bam ed il resto nei villaggi vicini. Secondo i primi calcoli effettuati ci vorranno almeno due anni per riscostruire Bam, con un costo di 1,5 miliardi di dollari.