Archivio News
IRAN ED IRAQ ISTITUISCONO UNA BANCA REGIONALE COMUNE
L’Iran e l’Iraq hanno istituito una banca comune con un capitale iniziale di 35 milioni di dollari. La Banca è una joint venture tra la Banca iraniana Keshavarzi e la Banca dell’Iraq, assumendo il titolo di “Banca Regionale per l’Investimento e lo Sviluppo” (RIDB). La Banca Keshavarzi dovrebbe possedere il 65% delle azioni della banca comune ed in base all’accordo tre membri del Consiglio dovrebbero essere iraniani. L’istituzione di tale banca potrebbe giocare un ruolo decisivo nell’espansione delle relazioni economiche tra i due paesi confinanti. Oltre a Baghdad, la RIDB estenderà la sua attività in altre città dell’Iraq, quali Basra, Garbala, Soleymaniyeh e Najaf.