Archivio News
LA FREE ZONE DI KISH COME CENTRO PER L’ATTRAZIONE
L’isola di Kish nel Sud dell’Iran puň essere un importante centro d’attrazione degli investimenti esteri. Il Vice Capo e membro del Consiglio di Amministrazione dell’Organizzazione della Free Zone di Kish, Abdolrahman Bushehri, ha sottolineato la mancanza di ogni restrizione sugli investimenti industriali, 15 anni di esenzione dalle tasse, esenzione da dazi per l’importazione di macchinari e di materie prime e trasporti liberi sia all’interno che all’esterno dell’Iran e molti vantaggi di investimento nella zona. La localizzazione della Banca dell’Iran e d’Europa e della Standard Chartered Bank in Kish, come pure l’inaugurazione di una borsa del petrolio, gas e petrolchimico, porteranno ad un miglioramento degli investimenti esteri.