Archivio News
E’ STATO APPROVATO L’ECO VISION PLAN 2015
Alla conclusione del 15° Meeting Ministeriale degli Stati Membri dell’Organizzazione per la Cooperazione Economica (ECO), cui aderisce la R.I. dell’Iran, è stato approvato l’ECO Vision Plan. Gli stati membri dell’ECO sono: Iran, Azerbaijan, Uzbekistan, Afghanistan, Pakistan, Tajikistan, Turchia, Turkmenistan, Kyrgystan e Kazakhstan. Le priorità nei vari campi di azione sono stati specificate nel Vision Plan, includendo commercio e investimenti, trasporti e comunicazioni, energia, politiche finanziarie, economia, studi economici, industria, agricoltura, ambiente, promozione della manodopera ed eliminazione della povertà. In conformità con il Piano, i paesi membri dovrebbero cercare di migliorare le relazioni commerciali tra gli stati membri dell’ECO, stabilendo così una zona di libero scambio nella regione. Poiché sette Stati membri non hanno sbocco sul mare, saranno fatti sforzi per eliminare gli ostacoli, escludendo la costruzione di una ferrovia cosicché lo sviluppo delle strade ed una connessione delle reti potranno facilitare il trasporto delle merci nella regione e rafforzare l’accesso ai mercati vicini ed ai Paesi europei. Il Transport and Facility Agreement (TTFA) approfondirà la realizzazione del progetto di trasporto di passeggeri e merci tra i paesi ECO così come un’espansione delle relazioni tra l’Europa e l’ECO. Nel settore dell’energia, ci si pone l’obiettivo di un incremento della distribuzione di energia tra gli stati membri dell’ECO, attraverso lo stabilimento di linee di connessione tra le reti di energia dei relativi paesi. Il nuovo Ministro degli Esteri iraniano, Manouchehr Mottaki, ha sottolineato l’importanza di rendere la zona ECO il punto centrale per gli scambi economici dell’Asia e verso il mondo.