Archivio News
L’IRAN ESPORTATORE DI BESTIAME E PRODOTTI AGRICOLI
Il Ministro dell’Agricoltura iraniano, Jihad Mohammadreza Eskandari, ha affermato che l’Iran diventerà esportatore di bestiame e prodotti agricoli nei prossimi cinque anni, come previsto dal piano di sviluppo del settore agricolo. Il Ministro ha inoltre affermato che la produzione di latte aumenterà da 6 milioni di tonnellate a 9,5 milioni di tonnellate alla chiusura del Quarto Piano (2005-2010). Infine ha posto attenzione ai prodotti dell’orticoltura, sottolineando la necessità del Paese di adottare propri meccanismi per l’immagazzinamento degli agrumi. Il Presidente Ahmadinejad ha sottolineato la necessità di modernizzare il sistema agricolo e l’importanza di mantenere un bilanciamento tra investimenti ed occupazione, continuando nella rimozione degli ostacoli.