Archivio News
JOINT VENTURE TRA BANCHE IRANIANE ED INDONESIANE
L’Ambasciatore iraniano a Giacarta, Behrouz Kamalvandi ed il Governatore della Banca Centrale dell’Indonesia, Borhaneddin Abdollah, hanno concordato sulla necessità di rafforzare la cooperazione economica e bancaria tra i due paesi. Facendo riferimento all’attuale situazione favorevole degli scambi commerciali tra Iran ed Indonesia, Kamalvandi ha sottolineato l’importanza di fornire maggiori strumenti a supporto delle aziende iraniane ed indonesiane, soprattutto attraverso una maggiore cooperazione tra le Banche centrali. Abdollah ha confermato che vi sono ottime potenzialità di espandere la collaborazione economica nei settori industriale ed agricolo. Riguardo alla possibilità di aprire uffici di rappresentanza delle banche iraniane in Indonesia, il Governatore della Banca centrale Indonesiana ha offerto la possibilità di creare joint-venture con le banche indonesiane. In base alla normativa indonesiana vigente in materia è infatti possibile che all’interno di una joint-venture una banca straniera detenga fino al 99% del capitale.