Archivio News
CONSORZIO IRAN-UE PER INVESTIRE NEL TURISMO IRANIANO
Feb. 07 - Durante la sua visita alla Spain’s International Tourism Exhibition di Madrid “FITUR”, il Vice Presidente e Direttore dell’Iran’s Cultural Heritage, Handicrafts and Tourism Organization (ICHHTO), Esfandiar Rahim Mashaei, ha dichiarato che un Consorzio Irano-Europeo investirà 2 miliardi di dollari nel turismo iraniano. Tale investimento si focalizzerà maggiormente sullo stabilimento di infrastrutture e sul miglioramento di servizi e strutture turistiche. “Il governo iraniano è fermamente determinato a sfruttare le capacità storiche e naturali del Paese” ha affermato Mashaei, aggiungendo che in un incontro con il Ministro spagnolo dell’Industria, del Commercio e del Turismo, Joan Clos, è stato raggiunto un Accordo sulla formazione di una commissione mista per l’implementazione di un Memorandum of Understanding (MoU) sulla cooperazione tra le due parti in tale settore. I funzionari del turismo spagnolo si sono detti disponibili a condividere la loro esperienza con l’Iran e hanno dichiarato che collaboreranno per promuovere l’industria turistica iraniana. Su proposta dell’Iran, invece, sarà tenuta una conferenza per discutere il turismo in Iran e i modi di cooperare con la Spagna. Mashaei ha infine dichiarato che prima della fine del corrente anno iraniano (20 marzo) il numero delle aree turistiche in Iran aumenterà a 400.