Archivio News
IRAN-LIBANO PER LA COOPERAZIONE COMMERCIALE
Maggio 2007 - L’Addetto Commerciale dell’Ambasciata Iraniana in Libano, Mehdi Bornaie, ed il Direttore della Camera di Commercio, Industrie e Agricoltura libanese, Qazi Qaritem, hanno analizzato nuove strade per espandere la cooperazione commerciale tra i due Paesi. Tra le tematiche discusse: l’opportunità di tenere fiere iraniane in Libano, cooperazione economica e possibilità di sviluppare collegamenti aerei con l’obiettivo di attrarre un numero maggiore di turisti. L’attuale volume di scambio commerciale tra l’Iran e il Libano è di circa 100 milioni di dollari, di cui 90 milioni derivanti dalle merci prodotte in Iran, come materiali per l’edilizia, macchinari, automobili, tappeti e pistacchi. Il Libano svolge un ruolo decisivo nel riesportare le merci prodotte in Iran verso i Paesi africani, mentre riesporta in Iran beni semilavorati o prodotti europei per un valore di 10 milioni di dollari.