Archivio News
Italia ed Iran in aiuto dell'Afghanistan
L'Italia e l'Iran potranno sviluppare una partnership nella gestione di parte degli aiuti concessi dai due paesi per la ricostruzione dell'Afghanistan. A renderlo noto il Sottosegretario agli Esteri Margherita Boniver che ha rappresentato l'Italia alla Conferenza internazionale dei donatori per l'Afghanistan svoltasi nella capitale giapponese il 21 e 22 gennaio. A Conferenza conclusa, il Sottosegretario ha avuto un colloquio, su richiesta iraniana, con il Ministro degli Esteri di Teheran Kamal Kharrazi. ''Kharrazi - ha reso noto la Boniver - mi ha illustrato la possibilità di una triangolazione degli aiuti tra Iran, Italia e governo provvisorio afghano, proponendo una partnership per una serie di progetti. Presto avremo un incontro a livello di esperti a Teheran per stabilire un quadro legale in cui inserire la cooperazione e far partire al più presto i progetti di ricostruzione dell'Afghanistan, che vedranno impegnate anche imprese italiane. Kharrazi ha aggiunto che la partnership verrà proposta anche ad altri paesi europei''. Alla conferenza di Tokyo, l'Iran è emerso come uno dei paesi più generosi, assicurando aiuti per 560 milioni di dollari in cinque anni.