Archivio News
I CONFERENZA SULL’ARBITRATO INTERNAZIONALE A TEHERAN
Per la prima volta Teheran ha ospitato la Conferenza “Iran ed Arbitrato Internazionale” alla quale hanno partecipato i principali rappresentanti della Camera di Commercio di Arbitrato Internazionale. Alla Conferenza è inoltre intervenuto Mohammad Nahavandian, Presidente della Camera di Commercio dell’Iran e Pierre Tercier, Presidente della Corte d’Arbitrato Internazionale della CCII. Tercier ha espresso la volontà della Camera di Commercio Internazionale di promuovere le relazioni con le istituzioni e le aziende iraniane ed ha auspicato che l’Arbitrato Iraniano diventi prima possibile parte di quello Internazionale per fare si che l’Iran giochi un ruolo attivo nel commercio internazionale. L’aver ospitato in Iran per la prima volta questa conferenza è sicuramente un segnale che il paese si sta muovendo in tale direzione. Anche il Presidente Nahavandian ha sottolineato la volontà dell’Iran di diventare membro della Corte di Arbitrato Internazionale ed ha invitato la Commissione Nazionale ad avviare le procedure per rendere operativa tale adesione. Nahavandian ha affermato che l’Arbitrato Internazionale svolge un importante ruolo nel commercio internazionale e che gli attori dell’economia iraniana non possono non tenerne conto.Una maggiore cooperazione con la Corte d’Arbitrato Internazionale porterà molti vantaggi all’economia dell’Iran, contribuendo allo sviluppo ed alla crescita economica del Paese, conferendo inoltre maggiore sicurezza alle relazioni commerciali ed industriali a livello internazionale.