Archivio News
NUOVA LINEA FERROVIARIA TURKMENISTAN, IRAN , KAZAKISTAN
Il Turkmenistan bandirà una gara per la costruzione della tratta ferroviaria che collegherà il Turkmenistan con l’Iran ed il Kazakistan. La gara si svolgerà a Askhabad e saranno presenti i rappresentanti di Iran, Turchia, Russia, Giappone, Cina, Kazakistan ed Unione Europea. L’accordo iniziale per la costruzione di tale tratta ferroviaria fu siglato nel maggio del 2007 dal Presidente turkmeno ed il Presidente kazako e fu successivamente ufficializzato in occasione dell’incontro tra i Paesi rivieraschi del Mar Caspio, svoltosi nel settembre 2007. Il Turkmenistan ha già acquistato le attrezzature necessarie alla costruzione della nuova rete ferroviaria, per un totale di 166 milioni di dollari. La rete ferroviaria sarà lunga circa 900 chilometri di cui 700 km attraverseranno il Turkmenistan, 90 km l’Iran ed i restanti il Kazakistan. Dalle tre alle cinque tonnellate di merci saranno trasferite via Iran- Turkmenistan – Kazakistan attraverso la nuova tratta ferroviaria fino ad arrivare ad un trasporto merci pari a 15 tonnellate. L’Ambasciatore iraniano in Turkmenistan, S.E. Mohammad Reza Forqani, ha inoltre reso noto che attualmente gli investimenti iraniani in Turkmensitan sono pari a 62 milioni di dollari e che le aziende iraniane si sono aggiudicate per la prima volta numerosi progetti infrastrutturali nel paese. Attualmente sono operativi quattro uffici doganali tra l’Iran ed il Turkmenistan, che svolgono un ruolo molto significativo nella promozione delle relazioni economiche bilaterali tra i due paesi.