Archivio News
In aumento l'export italiano in Iran
Ammonta a 428.829.000 euro la somma delle vendite delle merci italiane in Iran nei primi mesi di quest’anno. Nel primo trimestre si è registrata una crescita dell’export del 75,43% a fronte del 39,15% registrato nel 2001 per un valore di 1.171 milioni di euro. L’incremento dell'export italiano verso l'Iran è superiore a quello della media europea: l'Unione Europea ha, infatti, aumentato del 35% il proprio export in Iran lo scorso anno, mentre la crescita nei primi mesi di quest'anno è stata del 28%. La tipologia delle esportazioni italiane verso l'Iran comprende soprattutto macchinari e prodotti industriali. L'Iran si conferma, dunque, partner strategico dell'Italia nonostante il calo delle nostre importazioni di petrolio che nei primi 3 mesi di quest'anno, in base ai dati Istat, sono scese del 45,9% in valore e del 32,76% in quantità.