Archivio News
DOGANE IRANIANE: AL VIA LA MODERNIZAZZIONE
Il Piano di Revisione Economica proposto dal Presidente Ahmadinejad oltre che migliorare la situazione economica del paese avrà anche l’obiettivo di modernizzare le strutture doganali. Mahmoud Beheshtian, membro del gruppo di lavoro per la revisione economica, ha aggiunto che attraverso tale modernizzazione saranno migliorate le regolamentazioni relative alle importazioni ed alle esportazioni. Stando al Piano di revisione il sistema doganale sarà regolamentato in modo che i cargo in entrata ed in uscita siano controllati nel minor tempo possibile, riducendo così i beni bloccati alla dogana che saranno rispediti, in caso di irregolarità, al luogo di origine. Poiché l’Iran ha uno status di osservatore nella World Trade Organization, dovrà inoltre adattare la propria regolamentazione alla disciplina del commercio internazionale oltre che ridurre le tariffe doganali al fine di facilitare il proprio ingresso nella WTO. Tale nuova regolamentazione permetterà un incremento delle entrate doganali e contrasterà il contrabbando, che registra annualmente un valore pari a 12 miliardi di dollari..