Archivio News
OMANTEL ENTRA NEL MERCATO IRANIANO DELLA TELEFONIA
La Compagnia di telecomunicazioni dell’Oman (OMANTEL), in un consorzio formato da compagnie telefoniche sia iraniane che estere, si è qualificata per la seconda fase per l’ottenimento della licenza della terza rete di telefonia mobile in Iran. I rappresentanti della OMANTEL hanno reso noto che la decisione di partecipare alla gara per l’acquisizione della terza licenza di telefonia mobile iraniana è scaturita a seguito dell’approvazione di un programma di sviluppo del governo iraniano, che prevede l’incremento degli investimenti locali ed esteri attraverso la formazione di un Consorzio internazionale. Oltre alla Compagnia dell’Oman anche la TMI Malese ha partecipato alla gara per l’assegnazione della licenza. La TMI, interamente controllata dalla Indocel Holding Sdn, ha costituito un consorzio in forma di Società per Azioni con la Fanavari Moudj Khavar, la JSC e la Sarmayegozarie Atiyeh Saba per la partecipazione all’offerta. Il 49% delle azioni appartiene alla Indocel mentre il restante 51% ai partner iraniani. La TMI è già presente in Iran grazie alla partecipazione del 49% nella Mobile Telecommunications Company di Isfhan, che ha la licenza per fornire servizi di telecomunicazione nella Provincia di Isfhan.