Archivio News
Javier Solana in Iran
L’Alto rappresentante per la politica estera della UE Javier Solana in visita a Teheran il 29 luglio ha manifestato segnali di sostegno da parte dell’Unione al processo di riforme in Iran. ''Questi colloqui potranno avere sviluppi molto positivi'', ha detto Solana in una conferenza stampa congiunta con il ministro degli Esteri iraniano, Kamal Kharrazi. Quest'ultimo si è detto ''molto soddisfatto dei risultati'' raggiunti durante la discussione. Oltre a Kharrazi, Solana si è incontrato con il presidente della Repubblica, Mohammad Khatami, e con Mohsen Mirdamadi, il presidente della commissione Esteri del Parlamento che negli ultimi mesi si è detto ripetutamente favorevole a un'apertura di dialogo tra l'Iran e gli Usa. L'Unione europea ha deciso a metà giugno di avviare trattative per raggiungere con l'Iran un trattato commerciale e i colloqui di merito, ha detto Solana, dovrebbero cominciare tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre.