Archivio News
IRAN-BRASILE: MODELLO DI COOPERAZIONE SUD-SUD
Le relazioni tra Iran e Brasile, Paesi dalle enormi potenzialità economiche e risorse naturali, potranno servire da modello di “cooperazione Sud-Sud” per gli altri Paesi in via di sviluppo. E’ ciò che auspica il Presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, che ha ricevuto la visita del Ministro degli Esteri iraniano Manouchehr Mottaki alla fine di marzo, dichiarando che il Brasile ha sempre beneficiato del legame con Teheran. Mottaki da parte sua si è dichiarato soddisfatto dell’andamento dei rapporti commerciali tra i due paesi nei campi della medicina, dell’agricoltura e dell’energia anche se, ha precisato, “la promozione di una nuova fase di relazioni economiche necessita di alcuni preparativi”. Il primo passo da compiere sarà facilitare lo scambio di visite da parte di esponenti governativi e imprenditori privati ma sono anche in corso incontri tra funzionari bancari dei due Stati, che hanno portato alla firma di un Memorandum d’Intesa, finalizzato a semplificare lo scambio di beni tra l’Iran e il Brasile.