Archivio News
AUSTRIA PRONTA A INVESTIRE IN IRAN
I Governi di Teheran e Vienna sono decisi ad incrementare il loro interscambio commerciale, che quest’anno ammonta a 600 milioni di euro e a 2 miliardi di euro il prossimo anno. Nello specifico, il Presidente della Commissione Difesa del Parlamento austriaco ha dichiarato, in occasione di un incontro a Teheran con il viceministro dell’Economia iraniano Behrouz Alishiri, che le aziende austriache sono pronte ad investire in Iran particolarmente nel comparto tecnico, ingegneristico e minerario.