Archivio News
PRODUZIONE DI MINERALI: PRIMA VOCE DELL'EXPORT NON OIL
Ahmad Ali Nik, Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Iranian Mines and Mining Industries Development and Renovation Organization, ha dichiarato che negli ultimi quattro anni la produzione di acciaio, alluminio, rame, minerali di ferro e carbone Ŕ cresciuta enormemente.
Nello specifico la capacitÓ di produzione di alluminio Ŕ cresciuta dalle 230.000 alle 310.000 tonnellate, quella di rame dalle 190.000 alle 255.000 tonnellate, quella dei minerali di ferro dai 19,1 milioni di tonnellate ai 24,1 milioni di tonnellate.
Sono 5.202 le miniere presenti nel Paese: si stima che da esse siano stati estratti quest'anno 237 milioni di tonnellate.
Le esportazioni del settore minerario hanno raggiunto lo scorso anno il primo posto nella classifica delle esportazioni non-oil.