Archivio News
UGANDA E GAMBIA RAFFORZANO I LEGAMI CON L’IRAN
Prosegue la penetrazione commerciale dell’Iran nell’Africa sub-sahariana. In occasione di un meeting sulla cooperazione economica tenutosi nella Provincia nordoccidentale di Zanjan, l’Ambasciatore dell’Uganda in Iran, Mohammed Kisule, ha dichiarato che “il livello della cooperazione bilaterale tra Iran e Uganda è eccellente” e che “il terreno è pronto” per la promozione di una cooperazione economica di più ampio respiro, particolarmente nel settore agroalimentare. Un appello simile al Governo di Teheran è stato lanciato anche dal Presidente del Gambia Yahya Jammeh, in occasione della visita in Gambia del Presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad. Jammeh ha dichiarato che le relazioni tra Teheran e Banjul sono cresciute sempre più negli ultimi quindici anni e che il suo Paese ha bisogno dell’assistenza dell’Iran per accedere ad un maggiore livello di sviluppo. In un comunicato congiunto il Presidente Ahmadinejad e il Presidente Yahya Jammeh hanno inoltre espresso la volontà di realizzare una cooperazione a largo spettro tra i due Paesi e il desiderio condiviso di lavorare a “una pace durevole” in Medio Oriente. Il Presidente Ahmadinejad ha infine invitato Jammeh a visitare l’Iran nel prossimo futuro.