Archivio News
IN COSTRUZIONE 1 MILIONE DI ABITAZIONI
Il Ministro delle Abitazioni e dello Sviluppo urbano Ali Nikzad ha annunciato che un milione di cittadini iraniani hanno presentato la loro richiesta per l’assegnazione di un’abitazione secondo quanto previsto dal Mehr Housing Plan, Piano governativo finalizzato alla costruzione di unità abitative per gli strati sociali più disagiati. Secondo il progetto, il Ministero provvederà all’acquisto dei terreni necessari mentre i Comuni sosterranno le spese di costruzione. In questo modo il valore del terreno sarà sottratto dal costo di acquisto: sarà infatti concesso in locazione il terreno per 99 anni. “Vi sono quasi 6.000 imprese coinvolte nel progetto– ha precisato Nikzad—non avremo più emergenze abitative se ogni appaltatore costruirà almeno 100 abitazioni.” Il Ministro ha inoltre aggiunto che il rafforzamento del mercato dell’edilizia è tra gli obiettivi del Governo di Teheran, in conseguenza del fatto che quasi il 20% delle opportunità di lavoro appartiene oggi a tale comparto.