Archivio News
LA CROAZIA COSTRUIRÀ INDUSTRIA DI TABACCO IN IRAN
L’azienda croata Rovinij Tobacco Factory (TDR), membro del Gruppo croato Adris operante nel settore turistico e nell’indutria del tabacco, ha in programma di costruire un impianto produttivo in Iran, nella prospettiva di allargare il raggio della propria attività ai mercati mediorientali. Secondo l’Accordo siglato dal Presidente della TDR Davor Tomaskovic e dal Presidente della Iranian Tobacco Company Mahmood Abtahi, il Gruppo Adris investirà nel progetto 30 milioni di euro. Lo stabilimento produttivo sarà costruito nella città di Sari, capitale della Provincia del Mazandaran, già sede di importanti aziende del settore alimentare, cartario e petrolifero. Si prevede che i lavori termineranno entro la fine del prossimo anno e che l’azienda sarà in grado di produrre 6,5 miliardi di sigarette all’anno, impiegando le ultime tecnologie nei procedimenti di lavorazione del tabacco. La TDR sta anche pianificando di trasferire in Iran la produzione di alcuni suoi marchi, nonché di creare un brand croato-iraniano.