Archivio News
COOPERAZIONE AGRICOLA CON L’INDONESIA
Il Governo indonesiano ha dichiarato che l’azienda pubblica PT Papuk Sriwijaya riprenderà gli studi di fattibilità per la realizzazione di un’industria di fertilizzanti in Iran, congelati a causa della crisi economica internazionale. Il progetto, ha dichiarato Mustafa Abubakr, Ministro delle Imprese pubbliche, sarà del valore di 600 milioni di dollari e costituirà una joint venture irano-indonesiana. Il progetto arricchirà la cooperazione esistente tra Iran e Indonesia, che ha conosciuto nell’ultimo anno ulteriori sviluppi. Nel gennaio scorso, gli esportatori indonesiani e gli importatori iraniani hanno infatti siglato un Accordo per il commercio di pesce e l’Indonesia si è prefissato per quest’anno di esportare 2.000 tonnellate di tonno in Iran. Il Direttore del Maritime and Fisheries Department Saut H. Hutgalung ha precisato che tale Accordo è solo il primo passo in direzione di una vasta cooperazione marittima tra i due Paesi. Nel dicembre scorso, lo Speaker della Camera dei Rappresentanti indonesiana Markuzi Ali ha annunciato che l’interscambio bilaterale tra i due Paesi è triplicato negli ultimi anni (nel 2009 ha superato 1 miliardo di dollari) e potrà beneficiare dalla condivisione di tecnologie e scoperte scientifiche.