Archivio News
INTERSCAMBIO UE-IRAN: 7,3 MILIARDI DI EURO NEL PRIMO QUADRIMESTRE 2010
L’interscambio commerciale tra l’Unione Europea e l’Iran ha raggiunto nei primi quattro mesi del 2010 i 7,3 miliari di euro, registrando una crescita del 42% rispetto allo stesso periodo del 2009. Nonostante la crisi economica globale ed il calo dei prezzi del petrolio, l’Iran č rimasto nel 2009 il ventiseiesimo partner commerciale dell’Europa, con un interscambio totale pari a 18,9 miliardi di euro (-30% rispetto al 2008). Il saldo commerciale č restato nel 2009 positivo per l’Europa: l’Iran ha esportato prodotti nella UE per 8,5 miliardi di euro mentre ne ha importati per 10,4 miliardi. Nei primi quattro mesi del 2010 invece il saldo risulta positivo per l’Iran: le esportazioni iraniane hanno superato i 3,7 miliardi di euro mentre le importazioni si sono attestate sui 3,5 miliardi di euro. Il petrolio e i macchinari si confermano le merci maggiormente scambiate dai due partner.