Archivio News
Economia iraniana in crescita
Fino al 2015 l’Iran registrerà tassi di crescita del PIL che si aggirano attorno al 3%. Sono le stime dell’Economist sul Paese contenute in The World in 2011, l’annuario di informazione e statistiche del quotidiano londinese. Più precisamente, il trend previsto è questo: +3% nel 2011, +2,9% nel 2012, +3,1% nel 2013, +2,9 nel 2014 e 2015. Su queste prospettive di crescita incideranno l’andamento dei prezzi del greggio e le capacità di produzione petrolifera.