Archivio News
Dopo 30 anni visita ufficiale di una delegazione iraniana in America Latina
In occasione di un incontro tenutosi a Santiago del Cile con una delegazione iraniana , il Governo del Cile ha espresso la volontà del Paese di espandere i legami con l’Iran. Incontrando la rappresentanza del Parlamento iraniano, il Ministro dell’Economia del Cile, Juan Andres Fontaine ed il Ministro dell’Industria Mineraria Laurence Golborne hanno sottolineato la volontà di accrescere la cooperazione con Teheran nei settori dell’energia e del commercio. La delegazione iraniana era guidata da Hussein Amiri, Presidente del Gruppo Parlamentare di Amicizia Iran - Cile. La visita della delegazione iraniana, la prima in un Paese latino-americano in oltre 30 anni, si è svolta dopo che entrambi i Presidenti, Sebastian Pinera e Mahmoud Ahmadinejad, hanno espresso la volontà di accrescere la loro reciproca cooperazione. Rappresenta un’ulteriore prova della strategia messa in atto dal Presidente Ahmadinejad fin dalla sua elezione del 2005, di espandere in maniera significativa la cooperazione con i Paesi dell’America Latina. Tale strategia, come testimoniano gli ultimi dati pubblicati dal Fondo Monetario Internazionale, sta producendo i suoi frutti, dato che negli ultimi anni il commercio dell’Iran con i Paesi dell’America del Sud continua ad essere in forte crescita.