Archivio News
Al via il gasdotto tra Iran e Pakistan
La Pakistan Sui Southern Gas Company (SSGC) ha chiesto che venga implementato il progetto relativo al gasdotto Iran—Pakistan. Nel giugno 2010 Teheran e Islamabad hanno infatti formalmente siglato un contratto multimiliardario per la costruzione di un gasdotto, che dovrebbe trasportare il gas dal giacimento iraniano di South Pars al Pakistan. L’Iran ha già costruito un gasdotto lungo più di 900 chilometri che dovrebbe trasportare otre 21,5 milioni di metri cubi di gas naturale al giorno in Pakistan. Si tratta di un progetto di notevole rilevanza per l’economia del Pakistan: la mancanza di energia sta infatti colpendo molti settori economici del Paese, riversandosi su numerosi segmenti della Società. Gli analisti pakistani ritengono infatti che un gasdotto Iran—Pakistan è l’unica soluzione per risolvere la carenza di gas nel paese. Il primo Ministro del Pakistan, Yusuf Raza Guilani, ha inoltre dichiarato che Teheran e Islamabad, nell’ambito di tale collaborazione, prevedono di aumentare l’interscambio commerciale, che dovrebbe raggiungere i 10 miliardi di dollari il prossimo anno